Menu

Macchine da cucire portatili: come funzionano e a cosa servono

0 Comments

La tradizionale macchina da cucire la conosciamo tutti, chi non l’ha avuta in casa, fra nonne, mamme e zie? Quelle che conosciamo di meno sono le macchine da cucire portatili, dei modelli in miniatura da portare anche in borsetta, che però hanno performance di tutto rispetto. Vediamo meglio cosa sono e a cosa servono. Le macchine da cucire portatili sono dei piccoli dispositivi in grado di svolgere lavoretti di cucito molto utili come fare orli, applicare decorazioni o riporti su tessuti di ogni tipo. Vanno particolarmente bene per le sartine in erba, anche per le bambine che possono scambiarle per un gioco, che in realtà non è, perché questi piccole macchine da cucire sono dotate di molteplici programmi di cucitura, provviste inoltre di bracci per imbastire e cucire anche parti di indumenti quali gambe di pantaloni o maniche di vestiti.

La tecnologia le ha dotate di opzioni extra, che rendono queste mini macchine in grado di creare asole, infilare un ago o procedere alla creazione di cuciture di ogni tipo, anche l’applicazione di punti stretch e ricami decorativi. Il tutto senza impazzire con comandi indecifrabili o manovre impossibili, perché queste agili macchinette sono in realtà delle vere e proprie fuoriclasse in grado di effettuare riparazioni ‘last minute’ o rifiniture di massima precisione sartoriale. Grazie alla conformazione semplice e pratica di queste versatili apparecchiature, è facile individuare sul frontale le regolazioni delle cuciture, i migliori modelli dispongono anche di piedini.

Una bella sorpresa per gli appassionati di cucito che non dovranno più rinunciare a interventi di rattoppo o abbellimento dei propri capi anche outdoor. Una passione che può trasformarsi in hobby o molto di più, avendo sempre a portata di mano queste piccole macchine da cucire portatili, non serve essere maestri di alta sartoria, anzi questi modelli sono fatti proprio per chi è a digiuno di cucito e per avvicinare anche i più giovani stilisti in erba all’arte della moda. Una passione che proprio grazie a queste cucitrici portatili può essere coltivata anche in viaggio, in vacanza o in trasferta di lavoro. Più info sul tema in questo interessante articolo sulle migliori macchine da cucire portatili.