Menu

Gli integratori di magnesio per bambini possono aiutare a crescere più piccoli e più forti?

0 Comments


I vantaggi delle integrazioni alimentari sono come si sa davvero diversi se si prende in esame la grande rilevanza di quella che è la forma corretta di alimentarsi e di trovare la direzione adeguata a raggiungere un livello di equilibrio e di salute: in effetti possiamo dire che quando ci alimenta spesso il cibo non fornisce tutto quanto ci occorre, e in questa direzione una buona integrazione con ferro o del magnesio e dello zinco può davvero aiutare.

Quando fai la tua ricerca, scopri che gli integratori di magnesio per i bambini sono effettivamente raccomandati in alcuni casi. Perché questo? In realtà, l’American Academy of Pediatrics raccomanda di dare al tuo bambino da due a sei milligrammi di questo minerale per chilogrammo di peso ogni singolo giorno. Ora, probabilmente ti stai chiedendo perché questa quantità è particolarmente importante per neonati e bambini. Bene, ecco perché:

Ci sono state alcune prove che dimostrano che ci può essere un legame tra i livelli di magnesio e la pressione sanguigna. Ed è stato anche dimostrato che bassi livelli di questo minerale sono associati a più gravi problemi di salute mentale più tardi nella vita. In altre parole, una mancanza di calcio può portare a carie, un accumulo di tartaro sui denti, ossa deboli e una serie di altri problemi. Ma quando il vostro bambino prende una dose adeguata di un integratore di magnesio, lui o lei può effettivamente prevenire questi problemi da verificarsi. Sembra che ciò che i vostri bambini hanno bisogno per rimanere in salute è altrettanto importante come quello che dovrebbero avere: minerali!

Maggiori informazioni qui, sul sito internet che linchiamo sceltamagnesio.it

La buona notizia è che questo minerale è ampiamente disponibile e può essere trovato in diversi alimenti. Tuttavia, di solito è incluso nelle barrette minerali, che stanno rapidamente diventando popolari a causa dei molti benefici che forniscono al corpo. Essenzialmente, il minerale funziona come un integratore alimentare aumentando il livello di calcio e fosforo nel flusso sanguigno. Quando c’è abbastanza “levine” o “formaggio” nel tessuto muscolare, c’è meno bisogno di carboidrati (che aumenta i livelli di insulina e causa l’obesità) e più bisogno di grassi e proteine.