Menu

Come scegliere una cappa da cucina?

0 Comments

Prima di acquistare un prodotto che non ci soddisfi appieno dobbiamo avere un metodo ben preciso per sceglierlo. Nel caso delle cappe da cucina per esempio dobbiamo tener conto di numerosi fattori, che ci porteranno poi a definire le caratteristiche dell’apparecchio ideale. Se però abbiamo una conoscenza solo superficiale di questo tipo di articolo allora dobbiamo rimediare subito, informarci tempestivamente su siti come questo, e continuare nella lettura di questo breve articolo.

Per prima cosa dobbiamo osservare bene la nostra cucina, e in particolare l’area in cui andremo a posizionare la cappa. Prendiamo bene le misure dello spazio, lineare e verticale, che abbiamo a disposizione, al fine di non prendere una cappa troppo grande o eccessivamente piccola. Ovviamente deve rispondere alle esigenze della nostra cucina, e quindi dobbiamo tener conto della tipologia della stessa. Prendiamo quindi nota della sua struttura (è angolare? Con isola o penisola? A incasso?) e cerchiamo una cappa che possa adattarvisi bene. Inoltre dobbiamo capire quanto e in che modo useremo la cappa. Se siamo soliti cucinare molto spesso, magari per un elevato numero di commensali, dovremo optare per un modello potente e che sia in grado di reggere questi ritmi di lavoro. Per un fattore di comfort sarà meglio che la cappa che andremo ad acquistare non sia eccessivamente rumorosa. In caso contrario potrebbe rovinare l’atmosfera di una cena tra amici, oppure inserirsi fastidiosamente nella nostra routine giornaliera. Infine occhio al design: è vero che la cappa ha delle proprietà puramente funzionali, ma è comunque sempre ben visibile in cucina! Scegliamone una che ci piace anche esteticamente.

Tutti questi punti si traducono in un piccolo elenco di caratteristiche da valutare:

      Le dimensioni;

      La tipologia e il design;

      Il sistema di filtraggio;

      La potenza di aspirazione e la velocità della stessa;

      La funzionalità;

      Il livello di rumorosità prodotta.

Se vogliamo poi un prodotto di buona qualità e che duri nel tempo scegliamone uno realizzato con ottime materie prime. Questi modelli solitamente costano un po’ di più rispetto agli altri, ma saremo sicuri che la cappa resti integra per molti anni.